blog

blog / 26.12.2018

Quando sviluppi contenuti per il tuo blog o sito web, ci sono due considerazioni principali da fare: in primo luogo, come creare contenuti di qualità che coinvolgeranno, intratterranno e alla fine genereranno conversioni; e in secondo luogo, come rendere tali contenuti disponibili a un vasto pubblico. Poiché la maggior parte del traffico web proviene dai motori di ricerca, la creazione di contenuti ottimizzati per la visibilità della ricerca è uno dei modi migliori per far conoscere il tuo nome al mondo. Mentre il marketing tradizionale può aver considerato queste due preoccupazioni in modo separato, esse fanno sempre più parte di una strategia di contenuto unificata che rende il SEO un fattore molto precoce, producendo contenuti che fondono perfettamente la scrittura con gli strumenti SEO (ne abbiamo parlato anche qui). Sebbene questi obiettivi - contenuti di qualità e alta visibilità di ricerca - possano sembrare in conflitto tra loro, è fondamentale iniziare a considerarli parte di un unico obiettivo. Sì, i tuoi contenuti dovrebbero essere ben scritti, dinamici e pieni di informazioni preziose per il tuo pubblico, ma non importa se questo languisce in un angolo invisibile del tuo sito web. Un alto ranking SEO può estrarre i tuoi contenuti dall'oscurità e portarli...

blog / 26.12.2018

Sai scrivere, usi parole magiche e ti concentri sui benefici piuttosto che sulle funzionalità. Ma in qualche modo la tua tecnica di copywriting non sembra del tutto giusta. Manca qualcosa. Le tre tecniche che illustreremo all’interno di questo articolo renderanno la tua scrittura più attraente e più armoniosa. Faranno risaltare le tue affermazioni, proprio come il trucco sottile che stimola e attira l'attenzione sugli occhi di qualcuno. Ecco quali sono: #1 Cattura i tuoi lettori attraverso le rime I poeti hanno capito la bellezza della rima da molti secoli. La rima, infatti, risulta non solo piacevole da ascoltare ma è utile anche per memorizzare. Basti pensare a quanto le filastrocche rimangano impresse nella nostra memoria per anni. La rima viene anche associata al concetto di accuratezza e verità. Nel suo libro “To Sell is Human”, Daniel Pink descrive uno studio in cui ai partecipanti viene chiesto di valutare le affermazioni che fanno rima e le affermazioni modificate che hanno lo stesso significato ma che non fanno rima. Le dichiarazioni in rima sono state giudicate più accurate. Questo non significa che in tutti i copy siano presenti le rime. Ad esempio Apple nel copy che descrive l’iPhone usa la rima non accentata: The thinnest, lightest, fastest iPhone...

blog / 26.12.2018

La tua impresa deve essere sui social media. Se non sei presente sui social, stai perdendo degli strumenti di marketing economici ed efficaci. Con 34 milioni di italiani iscritti sui social media, le tue campagne online possono raggiungere un sacco di persone. Tuttavia, non tutti i social media sono adatti per ogni azienda. Dovresti investire il tuo tempo e le tue abilità nelle piattaforme in cui è più probabile che tu raggiunga e interagisca con il tuo pubblico di destinazione. Per scegliere la migliore rete di social media per la tua attività, scopri quali sono i principali canali e come utilizzarli per la tua impresa. Ecco le piattaforme di social media più popolari: #1 Facebook Facebook è ancora oggi la rete di social media più popolare e ogni azienda dovrebbe avere una pagina Facebook. Se usato correttamente, una pagina di Facebook può essere preziosa per le piccole imprese. Puoi usare Facebook per condividere tutto, dalle foto agli importanti aggiornamenti aziendali. Con un account aziendale, hai accesso a potenti strumenti pubblicitari e analisi approfondite. Le pagine aziendali hanno anche molte opzioni di personalizzazione e puoi evidenziare informazioni quali le informazioni di contatto, gli orari di apertura, i prodotti e i servizi che offri e molto altro...