blog / 26.10.2016

In Italia, al momento, esistono più di 200 piattaforme o app che offrono servizi peer-to-peer in diversi settori. Il 41% di un campione rappresentativo di un milione di intervistati ha ammesso che “risparmiare soldi” è l’aspetto più influente che li ha spinti ad acquistare i servizi offerti da queste compagnie in Italia. FLUSSI FINANZIARI DELLA SHARING ECONOMY IN ITALIA I dati utilizzati per la redazione di questo saggio sui flussi finanziari delle compagnie di sharing economy in Italia appaiono eterogenei. Ciò è dovuto un’estrema varietà di modelli di business e di offerte commerciali delle aziende operanti in questo mercato. Secondo Altroconsumo, il 62 % degli italiani hanno usufruito o comprato un servizio della collaborative economy almeno una volta nella vita. Altri report mostrano che entro il 2030 il mercato della sharing economy in Italia genererà dai 15 a 20 miliardi di euro. Questo è un dato molto importante se pensiamo che nel 2013 solo il 13% degli italiani utilizzava questo tipo di servizi Secondo uno studio condotto dal Sole 24 Ore, analizzando la distribuzione geografica della domanda, si può notare che c’è una distribuzione omogenea nel territorio italiano: 31% nel Nord Ovest, Sud e Isole 25%, Centro 22%, Nord Est 21%. Un'altra ricerca condotta dalla Niccolò Cusano University...

blog / 25.10.2016

Internet è diventato il vero mercato di riferimento per le aziende. Facebbok, Instagram, Linkedin, Twitter, Snapchat. I social media network, quindi, ricoprono un ruolo fondamentale. Social Media Marketing: perché è importante? I social media come Facebook, ad esempio, contano milioni di utenti che possono essere raggiunti dall’azienda attraverso le strategie di social media marketing. Come? Ad esempio la creazione di una pagina e la sua promozione attraverso gli strumenti di advertising, di pubblicità online. Ed ecco che, con un giusto piano d’azione, ogni utente iscritto ai social network diventa un potenziale compratore. Il segreto, dunque, sta nel raggiungerlo e nell’offrirgli qualcosa che possa soddisfare delle precise esigenze. I social permettono tutto questo, ad un livello altrimenti impossibile da raggiungere. Quali Social Network scegliere? Social Network: l’importanza di scegliere quello giusto. I social network non sono tutti uguali: aprire una pagina aziendale in un social a caso non porterà alcun beneficio al proprio business, proprio perché ogni social comunica attraverso media differenti. Facebook è social per eccellenza. Permette di creare Pagine aziendali e di attivare campagne pubblicitarie ad hoc tramite la funzione Facebook Ads per raggiungere gli utenti che più ti interessano selezionando: età, sesso, localizzazione e preferenze attraverso la scelta di keywords, parole chiave che indirizzeranno la campagna pubblicitaria agli utenti potenzialmente interessati...

Contact Now